Diritto & Internet

Nasce il Centro Europeo contro il Cybercrime

ec3_logoLa Commissione Europea ha recentemente inaugurato il Centro Europeo contro il Cybercrime (EC3) in collaborazione con l’Europol. Sarà punto di riferimento in Europa per la lotta contro i crimini informatici.

In linea con le indicazioni della Convenzione di Budapest sul Cybercrime, l’EC3 si occuperà sia di reati diretti contro computer o infrastrutture di rete sia di crimini commessi onine, dai furti d’identità alla pedopornografia.

Il Centro, con sede all’Aja, costituirà un appoggio per tutti gli stati Membri e le istituzioni europee mettendo a disposizione capacità analitiche e operative per le indagini sui reati informatici.

Con uno staff di circa 40 persone l’Ec3 collaborerà con aziende, banche, centri di ricerca e Università per la lotta contro il cybercrime in Europa.

Aggiungi commento

Direttore Scientifico
Prof. Avv. Giusella Finocchiaro
Curatrice Editoriale
Dott. Giulia Giapponesi