Diritto & Internet

Un altro importante tassello per la carta di identità elettronica unificata alla tessera sanitaria

Il Consiglio di Stato ha espresso parere favorevole sullo schema di “Regolamento recante disposizioni in materia di identità elettronica unificata alla tessera sanitaria, adottato ai sensi dell’art. 10, comma 3°, del decreto legge 13 maggio 2011, n. 70, convertito nella legge 12 luglio 2011, n. 106 e successive modificazioni”.

Il parere, emesso dalla Sezione Consultiva per gli Atti Normativi – Adunanza di Sezione del 24 ottobre 2013, ha sintetizzato i contenuti essenziali degli otto articoli di cui si compone lo schema di regolamento che prevede l’unificazione su un medesimo supporto elettronico della carta di identità e della tessera sanitaria, demandando ad un d.p.c.m. l’ampliamento delle possibili funzioni del documento così unificato. Il parere, inoltre, elenca una serie di necessarie integrazioni, molte delle quali formali, allo scopo di precisare la compatibilità del provvedimento con la normativa vigente, nonché la funzionalità del documento che verrà realizzato.

Infine, il parere segnala al Ministero dell’Interno l’opportunità di compiere passi in avanti verso la realizzazione della c.d. “tessera europea di assicurazione malattie”, invitando a verificare la possibilità di un suo rilascio sul medesimo supporto della carta di identità elettronica e tessera sanitaria.

Annarita Ricci

Aggiungi commento

Direttore Scientifico
Prof. Avv. Giusella Finocchiaro
Curatrice Editoriale
Dott. Giulia Giapponesi