Direttore Scientifico: Prof.ssa Avv. Giusella Finocchiaro
Curatrice Editoriale: Dott. Giulia Giapponesi

Alla luce del termine, ormai prossimo, di applicazione delle prescrizioni europee in materia di protezione dei dati personali, il Ministero della Giustizia ha designato un gruppo di esperti chiamati a conformare urgentemente l’attuale Codice Privacy alle nuove regole.

Sono due le normative comunitarie che dovranno essere implementate nel nostro ordinamento nel maggio del 2018. Il Regolamento 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio sulla privacy, che abroga la precedente direttiva del 1995, dovrà essere applicato dal 25 maggio 2018, mentre nel giorno 6 dello stesso mese è fissato il termine per la pubblicazione e l’adozione delle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative della Direttiva UE 2016/680 relativa alla protezione dei dati personali da parte delle autorità competenti ai fini di prevenzione, indagine, accertamento e perseguimento di reati o esecuzione di sanzioni penali nonché alla libera circolazione di tali dati.

Per conformare urgentemente il nostro Codice in materia di dati personali alle nuove disposizioni, il Governo ha deciso di avvalersi di qualificati esperti, anche esterni all’Amministrazione e provenienti da diverse categorie professionali. Il 14 dicembre 2017 Giusella Finocchiaro è stata designata dal Ministero della Giustizia a presiedere il Gruppo di lavoro incaricato di provvedere alla predisposizione dei decreti legislativi, in modo da garantire il tempestivo recepimento ed adeguamento dell’ordinamento interno alle prescrizioni europee in materia di privacy.



Lascia un commento