Diritto & Internet

Net Neutrality, una nuova piattaforma raccoglie le segnalazioni dei cittadini

Il tema della net neutrality è al centro di una nuova iniziativa volta a proteggere i cittadini dalle arbitrarie restrizioni sull’utilizzo della rete imposte dagli ISP.

Due organizzazioni europee per la tutela dei diritti digitali, La Quadrature du Net e Bits of Freedom, hanno lanciato una piattaforma che raccoglierà le segnalazioni degli utenti europei sul mancato rispetto della net neutrality da parte delle grandi compagnie di telecomunicazione.

L’obiettivo è quello di stilare una lista delle più comuni restrizioni nell’uso della rete imposte dai fornitori di connettività. Tra le diverse segnalazioni pubblicate fino ad oggi spicca il sempre più frequente divieto da parte degli ISP di utilizzare protocolli VoIP (Voice over Internet Protocol), alla base di software come Skype.

La piattaforma, chiamata “Respect My Net”,  si prefigge quindi di intervenire come portavoce dei cittadini, portando le segnalazioni raccolte all’attenzione della Commissione Europea e alle singole autorità nazionali.

Per maggiori informazioni si rimanda al sito RespectMyNet.eu.

Aggiungi commento

Direttore Scientifico
Prof. Avv. Giusella Finocchiaro
Curatrice Editoriale
Dott. Giulia Giapponesi