Diritto & Internet

La recensione di “Fintech: diritti, concorrenza, regole”, il libro di Giusella Finocchiaro e Valeria Falce

“II neocapitalismo ormai è fatto — come l’amore — della stessa sostanza dei sogni. Giunto al capolinea il liberomercatismo industriale, anche quello finanziario sta per essere rottamato dal mezzo che aveva lui stesso creato per raggiungere i propri fini. Adesso — e arriviamo così a quella che è chiamata «quarta rivoluzione industriale» — sono infatti le liquide transazioni ad essere il volano e il moltiplicatore di un denaro che se c’è si nasconde davvero bene: sono queste transazioni a crearlo e queste transazioni a distruggerlo. La nuova frontiera si chiama Fintech, e per attraversarla in tutta sicurezza non c’è niente di meglio di questo libro. ”

Questo l’incipit della recensione del libro “Fintech: diritti, concorrenza, regole” di Giusella e Finocchiaro e Valeria Falce, pubblicata dal giornalista di diritto Francesco Romano il 28 ottobre sul quotidiano Italia Oggi del 5 novembre 2019.

Romano sottolinea l’impresa delle due autrici che sono riuscite a “mettere a fuoco un fenomeno più vasto dell’Impero Ottomano, che parte dall’home banking e arriva fino ai bitcoin”.  Argomenti che “in questo libro pioneristico e moderno sono trattati punto per punto, riferendo lo stato dell’arte e azzardando ipotesi per un futuro possibile”.

L’articolo di Francesco Romano è disponibile, agli abbonati, al seguente indirizzo https://www.italiaoggi.it/news/letture-di-diritto-2397814

La scheda del libro e le informazioni per acquistarlo sono disponibili sul sito Zanichelli.

Giusella Finocchiaro, Valeria Falce
“Fintech: diritti, concorrenza, regole”
Le operazioni di finanziamento tecnologico
Strumenti del diritto
Zanichelli 2019

Direttore Scientifico
Prof. Avv. Giusella Finocchiaro
Curatrice Editoriale
Dott. Giulia Giapponesi