Diritto & Internet

E-government: incontro sulle nuove modifiche

almaVenerdì scorso sono state approvate dal Consiglio dei Ministri le modifiche al Codice dell’Amministrazione Digitale. Lo ha annunciato il ministro Brunetta dichiarando che grazie al nuovo CAD “sarà possibile una riduzione dei tempi per  pratiche dell’80% e una riduzione di un milione di pagine l’anno”.

Le modifiche apportate al CAD avranno naturalmente altre conseguenze oltre al supposto risparmio di tempo e carta. I cambiamenti previsti sono stati analizzati della Prof.Avv. Finocchiaro che ha riassunto alcuni aspetti complessi e controversi delle modifiche.

E proprio al tema dell’e-government e alle modifiche al Codice dell’Amministrazione Digitale è dedicato l’incontro su diritto e innovazione tecnologica di giovedì 18 Marzo con l’ing.Giovanni Manca, Responsabile ufficio sicurezza DigitPA, che ha contribuito in prima persona alla stesura del documento. L’incontro, come sempre coordinato dalla Prof.Avv. Giusella Finocchiaro, tenterà di mettere in luce le specificità delle modifiche più complesse incluse nel nuovo codice.

Come di consueto l’incontro si terrà alle 15 nella cornice di  Alma Graduate School, presso Villa Guastavillani, ulteriori informazioni a questo indirizzo.

Aggiungi commento

Direttore Scientifico
Prof. Avv. Giusella Finocchiaro
Curatrice Editoriale
Dott. Giulia Giapponesi