Diritto & Internet

Condominio e privacy, il Garante pubblica la guida

Il condominio e la privacyIl Garante per la protezione dei dati personali ha diffuso un vademecum per conciliare trasparenza e riservatezza nel condominio.

In tema di privacy e pratiche condominiali alcune domande sono ricorrenti: le informazioni sui morosi possono essere comunicate ai condomini? Chi può accedere ai dati del conto corrente del condominio? Quali dati possono essere pubblicati sul sito web condominiale? Il vicino di casa può installare una telecamera che riprende l’ingresso del proprio appartamento o il posto auto?

Per semplificare le attività comuni dei condomini il Garante ha pubblicato un breve manuale che prende in esame i casi che più frequentemente emergono nella vita condominiale, dall’assemblea alla videosorveglianza, dalle comunicazioni agli interessati ai rapporti con l’amministratore.

Il vademecum tiene conto anche delle novità introdotte dalla riforma del condominio di giugno 2013, e offre le prime risposte ad alcuni dei quesiti già pervenuti al Garante in merito alla corretta applicazione delle nuove norme, come quelle relative al cosiddetto “condominio digitale”.

La guida è disponibile QUI.

Aggiungi commento

Direttore Scientifico
Prof. Avv. Giusella Finocchiaro
Curatrice Editoriale
Dott. Giulia Giapponesi