Diritto & Internet

Normattiva, un portale per le leggi vigenti

logoUna banca dati online contenente tutte le leggi vigenti dello Stato Italiano aggiornate in tempo reale. Si chiama Normattiva e sarà disponibile gratuitamente alla consultazione pubblica a partire dal 19 Marzo. L’intero corpus della normativa statale dalla fondazione della Repubblica sarà disponibile per la consultazione su un unico sito e le nuove leggi saranno aggiornate nello stesso giorno della loro pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.
Una delle caratteristiche più importanti del progetto riguarda la modalità con la quale saranno pubblicati gli atti normativi, la cosiddetta “multivigenza”. Questa forma redazionale prevede che si possa visualizzare il percorso storico dell’atto e le modifiche che questo ha subito nel tempo con le corrispondenti date di validità. Il documento richiesto da un utente potrà quindi essere visualizzato come: il testo originario pubblicato nella Gazzetta Ufficiale; il testo vigente, e quindi effettivamente applicabile, alla data di consultazione della banca dati; il testo vigente a qualunque data pregressa indicata dall’utente.
Gradualmente, tutti gli atti saranno aggiornati e pubblicati con questa modalità, ma per ora gli atti normativi pubblicati in  fra il 2 giugno 1946 e il 31 dicembre 1980 sono consultabili solo nel testo originario.
Anche le funzionalità di ricerca verranno progressivamente arricchite. Il sistema di indicizzazione in questa prima versione del sito è molto semplice: gli atti possono essere cercati sia attraverso i loro estremi, sia per parole, contenute nel titolo o nel testo della legge. Il progetto prevede però che entro il 2013 si renda disponibile un sistema di ricerca “per concetti” e per classi semantiche (sistema di classificazione EUROVOC, adottato in ambito Unione Europea).
Normattiva si definisce quindi un portale in evoluzione, nel senso che sarà continuamente aggiornato da un lavoro di digitalizzazione e indicizzazione delle leggi per almeno altri 4 anni. Il sito dovrebbe infatti completarsi nell’ottobre 2014, quando sarà recuperato e reso disponibile l’insieme degli atti normativi pubblicati nel periodo del regno (1861 – 1946).
Il progetto coinvolge le più importanti istituzioni statali. La Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Senato della Repubblica e la Camera dei deputati – in collaborazione con la Corte di Cassazione – curano gli adempimenti per la realizzazione del programma e lo sviluppo del sito. L’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato ne cura la gestione e provvede all’alimentazione della correlata banca dati.
Con www.normattiva.it si dà attuazione all’articolo 107 della legge n. 388 del 2000 che ha disposto l’istituzione di un fondo destinato al finanziamento di “iniziative volte a promuovere l’informatizzazione e la classificazione della normativa vigente al fine di facilitarne la ricerca e la consultazione gratuita da parte dei cittadini, nonchè di fornire strumenti per l’attività di riordino normativo”.

Aggiungi commento

Direttore Scientifico
Prof. Avv. Giusella Finocchiaro
Curatrice Editoriale
Dott. Giulia Giapponesi