Diritto & Internet

Caso Google vs.Vividown, incontro all'Università degli Studi Roma Tre

logo università roma treLa responsabilità penale e civile sulla rete è da alcuni anni il tema principale dei dibattiti nella giurisprudenza informatica. I pareri divergono principalmente sul ruolo da attribuire ai fornitori di servizi, dagli ISP alle piattaforme di contenuti generati dagli utenti. Le sentenze sulle violazioni del diritto d’autore hanno attribuito a questo genere di intermediari ora delle dirette responsabilità, ora delle mere implicazioni tecniche, in un’altalenarsi di decisioni che hanno suscitato molte richieste di un chiarimento normativo.

Lo scenario non riguarda solo l’Italia. In molti paesi del mondo i governi sono alle prese con la stesura di nuove leggi che definiscano se  – e, nel caso, fino a che punto  – un fornitore di servizi debba essere responsabile dei contenuti che pubblica in rete. La necessità di nuove norme deriva tanto dalla nota diffusione delle violazioni del copyright quanto dal bisogno di tutelare i dati sensibili dei cittadini. Questo secondo aspetto in Italia è stato recentemente richiamato dalla discussa sentenza del Tribunale di Milano sul caso Google/Vividown.Le reazioni contrastanti suscitate in tutto il mondo  dalla condanna ai dirigenti di Google hanno evidenziato la portata degli interessi in gioco, sia da parte della società civile sia da parte delle aziende e dei governi.

Data la crucialità della questione, il Dipartimento di Diritto Europeo dell’Università degli Studi Roma Tre in collaborazione con il Dipartimento di Diritto dei Rapporti Civili ed Economici dell’Università di Salerno e con la Fondazione “Centro di iniziativa giuridica Piero Calamandrei” ha organizzato un incontro di studi a tema “Il futuro della responsabilità sulla rete. Quali regole dopo il caso Google/Vividown?”.

L’incontro si terrà Venerdì 21 Maggio presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre. La professoressa Giusella Finocchiaro parteciperà come prima relatrice della giornata con un intervento intitolato  “La memoria della rete e il diritto all’oblio“.

Per ulteriori informazioni: Brochure_Convegno_responsabilità_rete

Aggiungi commento

Direttore Scientifico
Prof. Avv. Giusella Finocchiaro
Curatrice Editoriale
Dott. Giulia Giapponesi