Diritto & Internet

Twitter: nuova funzione per segnalare abusi e minacce alle autorità

Annunciate procedure più agevoli per la segnalazione alle forze dell’ordine dei tweet con contenuti offensivi e minacciosi.

La nuova funzione offerta da Twitter consentirà a chi segnala messaggi che “possano far temere per la propria incolumità fisica” di ricevere un documento riepilogativo nel quale saranno contenute le informazioni necessarie per avviare rapidamente un’azione di controllo delle autorità competenti.

Con la procedura di segnalazione sarà possibile non solo richiedere la rimozione di un tweet del social network, ma anche specificare ulteriormente il tipo di infrazione che si intende sottoporre all’attenzione dello staff di Twitter.

Il nuovo modulo di segnalazione prevede l’inserimento i dati della persona che segnala i contenuti ritenuti lesivi e quelli della vittima delle offese o delle minacce, in modo da consentire un’azione di denuncia personale o per conto di terzi.

Successivamente, sarà possibile scegliere di ricevere via mail un documento riassuntivo nel quale saranno contenuti la descrizione del tweet e i dati dell’account di chi lo ha realizzato.

Nel documento sarà presente anche un link di riferimento che offrirà alle forze dell’ordine le indicazioni necessarie per avviare la procedura di controllo. A quel punto non resterà che consegnare il documento alle autorità competenti.

Twitter ha inteso rafforzare la sicurezza della piattaforma puntando su strumenti più semplici e tempestivi, utilizzabili con qualunque supporto, al fine di accelerare gli interventi di controllo ed evitare impedimenti di carattere procedurale e burocratico.

Aggiungi commento

Direttore Scientifico
Prof. Avv. Giusella Finocchiaro
Curatrice Editoriale
Dott. Giulia Giapponesi